Organigramma societario

versione originaria (pareva brutto modificarla)

PRESIDENTE

COMMA: Si occuperà dei rapporti tra Pietrone e il resto del mondo in relazione all’attività calcistica della Società. Sarà coadiuvato da un cartomante per valutare quante possibilità ci siano che quello si ricordi di venire alla partita senza essere avvertito. Eviterà qualsiasi ulteriore sforzo al fine di preservare la propria incolumità fisica. Si renderà disponibile quando sarà possibile.

VICEPRESIDENTE

PAOLO: Si occuperà dei rapporti tra Gino e il resto della squadra facendo da interprete. Inoltre collaborerà attivamente alla falsificazione dei certificati medici, al reperimento delle protesi e alla manomissione delle urine. In caso di impossibilità da parte del Presidente sarà disponibile nei giorni dispari delle settimane pari dei mesi invernali e in quelli pari delle settimane dispari dei mesi autunnali, fatta eccezione per l’equinozio di primavera, S.Petronio e il suo compleanno.

CONSIGLIERI

NIC: Sarà il motivatore principale del gruppo, cercherà di inculcare nelle menti bacate dei giocatori il concetto che si gioca per divertirsi, ma non per questo è necessario perdere sempre. Si muoverà sempre sotto scorta per cercare di preservare quel poco che resta del suo fisico. Avrà cura di indicare in tempo reale a Massimo il modo più veloce per raggiungere il campo di gioco quando quello si perde improvvisamente per la città.

GINO: Sarà referente unico della Società presso l’agenzia di viaggi che prenoterà i periodici pellegrinaggi della squadra a Lourdes, Fatima, Medjugorje e San Luca. Avrà cura di organizzare gli spostamenti di Nic e Comma sotto due campane di vetro per ridurre al mimimo il rischio di infortuni causati loro da cambiamenti climatici, rifacimenti stradali e sbalzi di pressione. Sarà inoltre (in)discussa guida spirituale del gruppo.

ANTO: Sarà l’animatore delle serate ludiche e dei festini pre e post partita, si occuperà delle scommesse clandestine, dirigerà gli allenamenti e procaccerà eritropoietina, nandrolone e quant’altro necessario per far correre i compagni che hanno 10 anni in più dell’età media dei giocatori del CSI.

MASSI: Avrà potere di firma e autonomia decisionale totale in relazione all’itinerario da seguire per raggiungere la sede del CSI e i campi di gioco. Qualora fosse necessario sarà coadiuvato da un navigatore satellitare. Si coordinerà con se stesso.


					
Annunci